I preferiti sulla nuvola con Pearltrees

Mi è successo diverse volte di perdere tutti i dati a causa di un virus o di problemi di funzionamento del computer. Negli anni ho imparato a fare copia del mio lavoro a ritmi, diciamo, ragionevoli… Tuttavia trovo molto irritante perdere ogni volta i “Preferiti”, perché non so bene dove sia sistemata la cartella in Windows, e anche se sono talvolta riuscita a salvarmela su disco esterno, si tratta di un’area del mio PC che è in continua espansione (senza proprio controllo, da quando ho incontrato tutti voi).

Insomma, un bel problema. Che ho risolto quando da qualche parte gironzolando in rete ho scoperto Pearltrees.

Si fa prima a vedere che a descrivere, quindi vi invito ad aprire un motore di ricerca e scrivere: “pearltrees Luciabart” (o viceversa). Capirete perché si chiama “Albero di perle”. Provate a cliccare su di una “perla”, e poi sulla finestra che si apre. Non dico altro.

Il servizio è gratuito, basta farsi l’account e cominciare a smanettare. L’URL è http://www.pearltrees.com. Ma non finisce qui: un’altra volta approfondirò l’aspetto “community” del sito…

Advertisements

5 thoughts on “I preferiti sulla nuvola con Pearltrees

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s